I nostri Menù

virgolette aperte1

Il teatro della vita sotto la chioma d’un tiglio e d’un leccio.

virgolette chiuse
menu ristorante michelin firenze (1)
menu ristorante michelin firenze (1)

Menù Degustazione

I menù in degustazione sono gioia e nutrimento per lo stomaco e per la mente.
Percorsi che per potersi esprimere e diventare un’esperienza devono essere pensati nella loro interezza.

Evoluzioni

Architetture contemporanee

Architetture della tradizione

Evoluzioni

Percorsi che nel tempo sono diventati simbolo della mia cucina.
Un’esperienza di sette portate dove è richiesta la partecipazione dell’intero tavolo

95 euro

Menù Evoluzioni con vino

I vini verrano raccontati durante il vostro menù

140 euro

Architetture contemporanee

Per questo menù è richiesta la partecipazione dell’intero tavolo

Crudo di gambero di Mazara
Cozze Arborea, Mela Verde, Salicornia di mare, Zenzero candito

Peperone di grano Verrigni
Peperoni, Sgombro, Zabaione salato, Bottarga di muggine

Pescato al barbecue
Spinaci, Maionese al limone, Pomodorino arrosto, Mandorle

Tarte au citron
Meringa all’italiana bruciata / Limone

75 euro

Menù Architetture Contemporanee con vino

Tramari Rosè 2021 – Cantine San Marzano
Pulcinculo 2018 – DHD
Sangiovese di Pesaro – Guerrieri
Estasi 2020 – Franco Filippi

100 euro

Architetture della tradizione

Per questo menù è richiesta la partecipazione dell’intero tavolo

Lingua di manzo
Mousse di salsa verde, Pomodorino confit, Cappero di Sicilia, Porri

Tagliolino all’uovo
Astice dell’Atlantico & Tartufo nero Pregiato

Agnello Pomarancino
Lombo in crosta, Coscia in umido, Pecorino crosta nera e pepe nero,
Scalogno, Jus d’Agnello e Aglio dolce

Éclair tiramisù
Mascarpone al tè Verde matcha, Liquirizia Calabra, Frutti rossi

70 euro

Menù Architetture della Tradizione con vino

Schiava 2020 – Girlan
Fonseca 2015 – Petreto
Umo 2020 – Boffalora
Sensazioni d’inverno 2018 – Claudio Terzoni

95 euro

Menù à la Carte

Per chi vuole scegliere il proprio percorso liberamente.

 Asparago, Crema all’uovo, Patata Stick, Tartufo nero pregiato / 18 euro
Lingua di manzo, Salsa verde, Pomodorino, Porro, Cappero / 20 euro
Ceviche di Capasanta, Coriandolo, Lime, Peperoncini, Avocado, Mais / 22 euro
Tartare di manzo della Garfagnina, Pil Pil, Alga Nori bruciata, Fave / 20 euro

Cappelletti di pasta all’uovo, Paté di piccione, Liquirizia, Dragoncello / 20 euro
Tagliolini 25 Rossi, Astice Atlantico, Tartufo nero pregiato / 25 euro
Risotto Acquerello, Barbabietola, Luxuria De Magi, Limone, Erba cipollina / 22 euro
Peperone di grano Verrigni, Peperoni, Sgombro, Zabaione salato, Bottarga di muggine / 22 euro

Pescato al barbecue, Spinacio, Maionese al limone, Pomodorino arrosto,Mandorle / 28 euro
Lattuga romana al barbecue, Maionese all’aglio dolce, Pane croccante, Limone / 20 euro
Agnello Pomarancino, Lombo in crosta, Coscio in umido, Pecorino e pepe nero, Scalogno / 28 euro
Piccione cacciatore con ripieno di paté di faraona alle pere (solo su prenotazione) / 38 euro

Tarte au Citron, Meringa all’italiana bruciata e limone / 8 euro
Éclair tiramisù, Mascarpone al Tè verde Matcha, Liquirizia Calabria, Frutti rossi / 10 euro
Sacher Torte, Panna montata / 10 euro
Piña colada da mangiare / 12 euro
Sorbetto al limone e salvia / 8 euro

*Per seguire le più avanzate tecniche di lavorazione e garantire una migliore qualità, i nostri piatti possono essere stati sottoposti a trattamenti di abbattimento rapido di temperatura negativa, pur mantenendo integre ed inalterate le proprietà organolettiche, le caratteristiche nutritive e di sicurezza igienico sanitarie del prodotto finale. Per qualsiasi informazione su sostanze allergizzanti dei nostri prodotti è possibile consultare l’apposita documentazione che verrà fornita, a richiesta dal personale di servizio.

Giuseppe Papallo Chef

virgolette aperte1

L’Architettura del Cibo è uno spazio enogastronomico di ricerca del gusto. E’ un luogo dove si confeziona con la cura dei gesti l’Arte. E’ un mestiere antico, dove l’Arte si unisce alla tradizione del territorio e si consegna al presente come autentica emozione.

Giuseppe Papallo

virgolette chiuse
menu-ristorante-esclusivo-firenze