Cucù cous cous

C’è caldo, ormai lo abbiamo capito. L’estate è ancora lontana nel calendario ma ho già intravisto persone con le classiche espadrillas e pantaloncini inguinali. Ma cosa c’è di meglio per contrastare questo caldo torrido? Sicuramente non una fiorentina alla piastra ne tantomeno un brodino di pollo. Il cous cous è il piatto perfetto, un piatto che si prepara in pochi minuti e dalle più disparate ricette. Ma qual é il problema più frequente che riscontriamo con questa pietanza tipicamente marocchina? Far bollire l’acqua senza “condirla“. Provate invece a inserire un aglio schiacciato, delle cipolle, erbe aromatiche e soprattutto del sale e vedrete che mi ringrazierete. Ah altra cosa: evitate i condiriso e provate qualcosa di più genuino, provate con della frutta secca e delle verdure fresche o, in alternativa, anche solo con del formaggio e burro fuso. La vostra linea non ne sarà felice ma perlomeno il vostro palato si.

Cous cous: 5 errori da non fare

@springlane.de

Join the conversation

There are no comments, add yours